Senza la gente il chirocefalo sguazza!!

L’unica popolazione al mondo di Chirocephalus Marchesonii, nel Lago di Pilato, sembra godere di ottima salute. Pur essendo quasi microscopico, sabato scorso, 26 Luglio 2014, era tale la quantità di individui presenti nell’acqua delle rive della spiaggetta “osservatorio” che l’arancione dei loro corpicini era il colore dominante!
In circa 25 anni e forse una settantina di escursioni al Lago di Pilato, non mi era mai capitato di rilevare una così massiccia presenza di chirocefali.
Chissà se tale fenomeno può essere correlato al fatto, altrettanto anomalo, che a causa del tempo instabile, in questo periodo sono pochissimi gli escursionisti che si riversano sulle rive del lago muovendo sassi, lavandosi le mani e la faccia (quando va bene), facendo fare il bagno al proprio cane?