M.Gorzano: il tetto del Lazio, il re della Laga

M.Gorzano: il tetto del Lazio, il re della Laga

Dal versante amatriciano, un’escursione maestosa tra faggete stupende e allegre cascate per arrivare fino alla cima più alta del Lazio e godere di un panorama incredibile accanto al Gran Sasso, accanto al mare Adriatico, sopra al lago di Campotosto, i monti della Laga ed i Sibillini. Il ritorno ad anello regala ancora tantissime emozioni accanto a cascate e ruscelli, attraverso boschi e di fronte a scorci bellissimi.

Dislivello: 1110 m
Difficoltà: medio/alta
Quota individuale: € 15,00
Appuntamento: ore 8.30 – Amatrice –  Area commerciale “Il Corso” (Vedi Maps)

Note: arrivare muniti di mascherina e guanti. Durante l’escursione è importante mantenere la distanza indicata dall’ISS (esclusi i congiunti) dagli altri partecipanti anche durante il pranzo al sacco.

Per evitare di maneggiare soldi, è preferibile il pagamento on line con bonifico all’iban: IT81S0103038580000000069319 – intestazione Capozucca Francesco – causale “nome escursione” avvisando via whatsapp al 3494120325 inserendo nome, cognome, indirizzo di residenza e codice fiscale. Volendo puoi approfittare dell’abbonamento di 5 escursioni al costo di 70 euro della validità di un anno. In questo caso la causale sarà “abbonamento 5 escursioni”

Equipaggiamento minimo: scarponcini da trekking… (consulta equipaggiamento consigliato)
Inforamzioni e prenotazioni: Tel.: 3494120325; email: info@vagogiro.it
Guida escursionistica: Francesco Capozucca (AIGAE iscr.n. UM058)

 

Periodo: 29/08/2020

Numero massimo partecipanti: 15

Posti Disponibili: 2



Prenotazione

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.