Escursioni

Ciaspolata nell'oasi dei laghetti selvaggi

Affascinante e divertentissima escursione in ciaspole per immergersi in una varietà di ambienti tra grandi boschi di faggio, ruscelli e laghetti accanto al meraviglioso paesaggio dei Monti Sibillini e dei Monti della Laga.
Pranzo al sacco sulle rive del Lago all’interno dell’oasi wwf nel quale si rispecchia il maestoso monte Vettore.

read more

Periodo: 29/01/2022

Ciaspolata nella valle selvaggia del Terminillo: dalla Vallonina al Rif. Sebastiani!

La valle a nord del Terminillo, quasi per niente antropizzata, conserva enormi boschi di faggio e scorci meravigliosi che ricordano angoli dolomitici. Risalire la bellissima Vallonina, riconosciuta “Sito d’Interesse Comunitario”, significa immergersi in una realtà selvaggia al cospetto del monte Terminillo e delle altre cime caratterizzate da spettacolari pareti calcaree. Un’escursione ricchissima di emozioni e divertimento senza difficoltà oggettive, ma adatta soltanto a chi è abituato a fare qualche camminata in montagna ogni tanto o che comunque sia in discreta forma fisica.

read more

Periodo: 30/01/2022

Ciaspolata soft a Terminillo: la magia della natura innevata!

Favolosa e non difficoltosa escursione sulla neve tra fiabeschi boschi di faggio e panorami spettacolari ai piedi di una delle montagne più belle del Centro Italia. Pausa pranzo al sacco a metà ciaspolata davanti ad un paesaggio magnifico!

read more

Periodo: 30/01/2022

Ciaspolata sul favoloso anello dei laghetti sibillini!

Escursione in ciaspole in un ambiente straordinario. Tra boschetti di faggio, colli incantevoli e panorami spettacolari su Sibillini e Monti della Laga. Un inedito anello per arrivare in modo divertente ed emozionante nella conca dei laghetti ghiacciati sull’antico confine tra Regno Borbonico e Stato Pontificio, oggi confine tra Umbria, Lazio e Marche!! A metà percorso pausa snack davanti ad un panorama maestoso!

read more

Periodo: 05/02/2022

Ciaspolata a Castelluccio: i Colli Alti e Bassi Sibillini

Da Castelluccio di Norcia, facile ciaspolata tra i dolci colli tra il leggendario villaggio appenninico ed il tetto dell’Umbria. Per la pausa pranzo al sacco ci fermiamo nella fiabesca conca dello stazzo Ghezzi e da qui torniamo indietro ridiscendendo tutte le cimette a forma di panettone di fronte al maestoso scenario del Pian Grande di Castelluccio ed il re dei Sibillini: il Monte Vettore. Al rientro, prima di partire, una bella cioccolata calda in uno dei bar di Castelluccio!

read more

Periodo: 06/02/2022