Escursioni giornaliere

L'emozione della natura, la magia della scoperta

Passeggiate ed escursioni giornaliere: l’attività più rilassante per scoprire lo spettacolo della natura divertendosi ed emozionandosi.
Le nostre escursioni giornaliere si svolgono quasi sempre nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini o in altre bellissime zone dell’Umbria, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, nell’Appennino reatino.ossia la zona che conosciamo ed amiamo di più. Un’escursione, anche se solo di un giorno, con una guida locale, è il modo migliore per conoscere, apprezzare e vivere appieno un territorio in piena sicurezza.

Dal canyon al borgo fantasma, fino alla vetta!

Giorno: 25/04/2021

Nei pressi di Spoleto, sui bellissimi Monti Martani, situati esattamente al centro dell’Umbria, una sorprendente escursione alla scoperta di ambienti naturali straordinari, scorci maestosi, opere d’arte abbandonate e cime panoramiche su tutta la regione! Tra antiche mulattiere accanto al torrente e poi a picco sul canyon arriviamo fino al borgo medievale abbandonato di 

read more

Lago Trasimeno: in cammino tra il verde e il blu!

Giorno: 26/04/2021

Le meravigliose verdissime colline accanto al “mare dell’Umbria” in un’esplosione dei colori della macchia mediterranea in fiore! Escursione ad anello che partendo dal bellissimo borgo medievale di Passignano, risale mulattiere abbandonate e sentieri tra uliveti e antichi edifici offrendo scorci sempre diversi e maestosi sull’azzurro lago. Fino a raggiungere il crinale con panorami sugli Appennini e tutte le colline umbre.  La più bella escursione per godersi la primavera accanto al lago Trasimeno!

read more

Monte Fionchi: il crinale al centro dell'Umbria (per camminatori abituati)

Giorno: 30/04/2021

Un monte maestoso e verdissimo, baluardo che si erge a dividere la Valnerina dalla Valle Spoletana; costituito da una serie di cimette spettacolari da cui si domina l’intera Umbria e da cui si gode di scorci maestosi sulle cime più alte dell’Appennino. Questa escursione è un anello che salendo per una stupenda mulattiera (parte del cammino francescano) dalla Valnerina risale e percorre tutto il crinale scoprendo panorami mozzafiato, tra cavalli allo stato brado, boschi rigogliosi, eremi e sorgenti. Un percorso entusiasmante e di grande gratificazione!

read more

L'anello delle antiche abbazie appenniniche

Giorno: 08/05/2021

Corno di Catria

Al confine tra Umbria e Marche, all’interno del Parco Regionale del Monte Cucco al cospetto delle spettacolari guglie calcaree del Corno di Catria, percorriamo le antichissime e meravigliose mulattiere che collegavano i borghi alle splendide abbazie benedettine in un territorio meraviglioso. Panorami maestosi sul monte Catria e il Cucco, boschi selvaggi, ruscelli e le meravigliose abbazie fanno di questa escursione ad anello un continuo susseguirsi di scoperte emozionanti!

read more

Esplosione di colori in Valnerina!

Giorno: 09/05/2021

Tra borghi medievali (alcuni abbandonati) e natura rigogliosa fino all’incredibile abbazia di San Pietro in Valle e poi, sull’altro lato del Nera fino ad Umbriano e Ferentillo.
La Valnerina è un vero gioiello paesaggistico, culturale e ambientale nel cuore più autentico e selvaggio dell’Umbria. Ancora poco conosciuto e valorizzato, è ricchissimo di storia e tradizioni, costellata di borghi medievali arroccati sui versanti ai lati del fiume Nera e di antiche, bellissime abbazie. Ma è soprattutto l’ambiente naturale composto

read more

Il monte sacro di Spoleto sui percorsi degli antichi acquedotti!

Giorno: 15/05/2021

Sfruttando le antiche mulattiere degli acquedotti romani e medievali che, tra immense e vetuste leccete, abbracciavano tutto il monte convogliando l’acqua dal monte alla città capitale del Regno Longobardo Minor, un’incredibile escursione ad anello nel cuore verde d’Italia per scoprire tutte le meraviglie del monte sacro di Spoleto. A metà percorso, il pranzo al sacco è presso il bellissimo eremo francescano

read more

Cima d'Arme: tra faggete, spiritualità e panorami favolosi

Giorno: 16/05/2021

Escursione ad anello per raggiungere un balcone naturale fantastico accanto al Terminillo e alla Piana Reatina. Una montagna cara a San Francesco dove ha lasciato testimonianze e creato eremi. Dal fitto bosco di querce passiamo alle praterie d’altura e ci immergiamo nella bellissima faggeta fino alla spettacolare cima. La discesa sull’altro lato è quasi totalmente accanto al torrente ricco di cascatelle sempre nel bosco e di fronte a scorci spettacolari.

read more

Monte Motola: nel cuore dell'Appennino Umbro!

Giorno: 22/05/2021

Nel regno delle aquile umbre! Dall’altissimo villaggio arroccato di Monte San Vito, terrazza panoramica su tutta la Valnerina, ci inoltriamo nei magnifici boschi alle sue spalle, costeggiando la bellissima Gola delle Fosse. Le enormi e ben conservate faggete di questo territorio offrono una dimora sicura per una ricchissima varietà di fauna selvatica. Dopo aver risalito i dolci dislivelli della Val Pagana (la valle “sospesa”), arriviamo in cima al Monte Motola e di fronte a noi

read more

Monte Cervia e Valle dell'Obito: dal paradiso al fiabesco orrido!

Giorno: 23/05/2021

L’escursione dai mille ambienti! Da Paganico Sabino, uno dei paesi più antichi della Valle del Turano, percorriamo la bellissima mulattiera affacciata sul lago del Turano sempre tra rupi rocciose e boschi. Uscendo dal bosco, sulla cima del monte Cervia si gode di un panorama mozzafiato: oltre lago del Turano, villaggi arroccati o isolati tra immensi boschi, ma soprattutto il monte Velino,  il Gran Sasso e tutte le altre maestose cime dell’Appennino Centrale! Dalla cima, un bel tratturo inciso tra le rocce che attraversa maestose faggete e castegneti ci conduce sull’altro versante della montagna fino alle suggestive Gole dell’Obito.  L’antichissimo sentiero che

read more

I laghetti ai confini dei Sibillini!!

Giorno: 05/06/2021

L’escursione più spettacolare per raggiungere i favolosi Pantani di Accumoli, un angolo di paradiso sul confine tra il Parco Nazionale dei Monti Sibillini….e l’antico Regno Borbonico.
Non la pianeggiante, seppur bellissima, passeggiatona che parte da Forca Canapine, ma una grandiosa escursione che da Nottoria di Norcia, risalendo vallate boscose attraverso antiche mulattiere, arriva di fronte a panorami mozzafiato e zone incontaminate fino all’enorme conca carsica “decorata” dai laghetti in cui si rispecchia il monte Vettore e i Monti della Laga!

read more

Il grande anello del Monte Cucco: faggete stupende, torrenti e la spettacolare cima!

Giorno: 06/06/2021

Meravigliosa escursione in una delle aree protette più affascinanti dell’Umbria che ha nelle maestose e vetuste foreste una delle sue peculiarità principali. In questo periodo i colori del bosco e delle bellissime fioriture di orchidee, narcisi, asfodeli e tantissimi altri fiori delle praterie riempiono di bellezza gli occhi e l’anima.  Immersi in una maestosa e vetusta faggeta, ambiente prediletto da tantissimi animali selvatici, raggiungiamo torrenti, cascatelle e radure panoramiche fino alla spettacolare cima. Ritorno sul versante opposto immersi in praterie di fronte ai monti e la campagna umbra e boschetti favolosi.

read more

Le creste tra Norcia e Castelluccio fino al Patino!

Giorno: 12/06/2021

Un’escursione “aerea” sulla bellissima catena di monti che dividono il Pian Grande di Castelluccio dalla Piana di Santa Scolastica: M. Ventosola, M. Vetica, M. delle Rose, M. Patino. Monti dalle forme dolci, ma imponenti; una cornice perfetta tra due favolosi altopiani e terrazzo spettacolare sui Sibillini e tutti i monti del Centro Italia. Percorriamo il sentiero che abbracciandoli tutti ci porterà a godere di colpi d’occhio eccezionali!

read more