Escursioni giornaliere

L'emozione della natura, la magia della scoperta

Passeggiate ed escursioni giornaliere: l’attività più rilassante per scoprire lo spettacolo della natura divertendosi ed emozionandosi.
Le nostre escursioni giornaliere si svolgono quasi sempre nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini o in altre bellissime zone dell’Umbria, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, nell’Appennino reatino.ossia la zona che conosciamo ed amiamo di più. Un’escursione, anche se solo di un giorno, con una guida locale, è il modo migliore per conoscere, apprezzare e vivere appieno un territorio in piena sicurezza.

Sibillini del nord: Priora - Berro - Tre Vescovi

Giorno: 19/06/2022

3 emozionantissimi e spettacolari saliscendi su tre stupendi 2000 del settore nord dei Sibillini. Una delle esperienze più straordinarie su questo gruppo montuoso!

read more

Lago di Pilato dal versante Castelluccio: il diamante dei Sibillini!

Giorno: 25/06/2022

Partendo dal magnifico altipiano intorno al paesino incantato di Castelluccio, in questo periodo tutto fiorito, raggiungiamo il luogo più magico e misterioso del Parco Nazionale dei Monti Sibillini: il lago di Pilato, che col suo aspetto dolomitico, dona emozioni stupende a chiunque si avvicini alle sue sponde. Il ritorno lungo il sentiero–balcone sul Pian Grande di Castelluccio, è uno dei migliori modi per godere del panorama di questo grandioso ambiente.

read more

La fioritura di Castelluccio: un'immersione nella bellezza!!

Giorno: 26/06/2022

Facile (ma non cortissima) passeggiatona per capire, respirare e vivere al meglio la più spettacolare fioritura spontanea del mondo. Partendo dal centro del Pian Grande di Castelluccio, percorriamo le antiche strade utilizzate da secoli soltanto da contadini e pastori, vaghiamo tra Pian Grande, Pian Piccolo e Pian Perduto per riempirci gli occhi ed il cuore di una bellezza straordinaria!

read more

M.Gorzano: il tetto del Lazio, il re della Laga

Giorno: 02/07/2022

Dal versante amatriciano, un’escursione maestosa tra faggete stupende e allegre cascate per arrivare fino alla cima più alta del Lazio e godere di un panorama incredibile accanto a Gran Sasso, mare Adriatico, Monti della Laga, Sibillini e sopra al lago di Campotosto.

read more

La fioritura di Castelluccio: un'immersione nel vero spettacolo!!

Giorno: 03/07/2022

Facile, seppur non cortissima passeggiata per capire, respirare e vivere al meglio la più spettacolare fioritura spontanea del mondo. Partendo dal centro del Pian Grande di Castelluccio, percorriamo le antiche stradine utilizzate da secoli soltanto da contadini e pastori, vaghiamo tra Pian Grande, Pian Piccolo e Pian Perduto per riempirci gli occhi ed il cuore di una bellezza straordinaria!

read more

Monte Sibilla: la spettacolare traversata delle creste!

Giorno: 10/07/2022

Monte Sibilla - Monti Sibillini

Un crinale divertente ed emozionante fino alla corona rocciosa avvolta nel mistero. Tre magnifiche cime del gruppo montuoso più magico d’Italia collegate da un sentiero di cresta non esposto o pericoloso, ma molto suggestivo. Scorci mozzafiato e panorami a perdita d’occhio.

read more

Monte Bove: il grande anello tra le cime e la valle

Giorno: 16/07/2022

Spettacolare escursione fino alle cime intorno al circo glaciale del Monte Bove. Tra guglie e pareti dolomitche, un’escursione “aerea” nel regno dei camosci dei Monti Sibillini. Ritorno attraverso la Val di Bove. Un’escursione, varia, suggestiva, grandiosa! Costeggiando la zona a protezione integrale adibita alla reintroduzione del Camoscio Appenninico è possibile scorgere qualcuno di questi splendidi animali abbarbicati sulle rocce o a brucare su qualche radura!

read more

Terminillo: il grande anello delle vette!

Giorno: 31/07/2022

TERMINILLUCCIO-TERMINILLETTO-TERMINILLO-CRESTA SASSETELLI
Una delle montagne più affascinanti e spettacolari del Centro Italia. Panorami mozzafiato su tutta la catena appenninica e, a 360 gradi, fino al mar Tirreno! Pareti e guglie dolomitiche. Un’escursione non “estrema”, ma di grandissima suggestione e gratificazione! 

read more

Cresta del Redentore: le vette più alte dell'Umbria!

Giorno: 06/08/2022

Dal fianco sud del Monte Vettore, a cavallo tra i Piani di Castelluccio e le colline ascolane di fronte al mar Adriatico, attraverso il nuovo Rifugio Zilioli a quota 2250 m. fino a raggiungere la spettacolare cresta del Redentore: il bellissimo crinale composto da una serie di cime meravigliose è uno dei più suggestivi e panoramici dell’intero Appennino offrendo una visuale aerea sugli altopiani di Castelluccio, sul leggendario Lago di Pilato custodito sotto le sue rupi calcaree verticali e su tutti gli Appennini del Centro Italia. Un’escursione maestosa che richiede abitudine alla camminata in montagna e passo sicuro!

read more