Dalle boscose valli sibilline di Castel Sant’Angelo al monte Lieto (per buoni camminatori)

Dalle boscose valli sibilline di Castel Sant’Angelo al monte Lieto (per buoni camminatori)

Due delle valli più boscose e suggestive e sconosciute dei Monti Sibillini. Particolarmente interessanti da quando il cervo è tornato a popolarle. La cima che offre il miglior panorama su tutta la dorsale principale del Parco Nazionale. Partendo da Nocelleto, attraversiamo la bellissima faggeta fino a raggiungere la cima del Monte Lieto: balcone da cui si possono osservare tutti i Monti Sibillini ed i Monti della Laga fino al Gran Sasso d’Italia. La discesa sul crinale, fino a Rapegna è panoramico e divertentissimo.

Lunghezza: 19 km
Dislivello: 1150 m
Difficoltà: medio-alta
Quota individuale: € 15,00
Appuntamento: ore 9.00 a Castel Sant’Angelo sul Nera (Mc)

Note: il raggiungimento del punto di partenza dell’escursione avviene in autonomia. Arrivare muniti di mascherina. Durante l’escursione è importante mantenere una distanza adeguata dagli altri partecipanti.

Per informazioni e chiarimenti: info@vagogiro.it – 3494120325 (anche wa o telegram)

Equipaggiamento consigliato

Periodo: 09/12/2021

Numero massimo partecipanti: 15

Posti Disponibili: 8



Prenotazione

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.