Isola d’Elba: alla scoperta della gemma del Tirreno!

Isola d’Elba: alla scoperta della gemma del Tirreno!

Una delle isole più belle dei nostri mari, circondata da un mare stupendo, ma soprattutto ricca di storia, natura selvaggia e montagne favolose nel periodo dell’anno ideale per apprezzarla al massimo!
Facendo base nel paesino in riva al mare di Marina di Campo, partiamo per 5 incredibili escursioni alla scoperta di un territorio fantastico ed emozionante tra antichi boschi, valli rigogliose, scogliere a picco sul mare e montagne rocciose.
L’energia e la bellezza del marenon sono soltanto una cornice di questo trekking, ma tra le protagoniste grazie alle meravigliose calette in cui si arriva durante le escursioni o in cui si scende per rilassarsi al termine di ogni passeggiata.

Sabato 15 maggio
Arrivo sull’isola e facile escursione pomeridiana sul promontorio di Capo Poro
Arrivo a Portoferraio in mattinata, trasferimento in hotel (su richiesta, possibilità di navetta privata), incontro con la guida e sistemazione nelle stanze. Alle 14.30 con chi riesce ad arrivare in tempo, si parte subito a piedi dall’hotel per una bellissima escursione che ci porta fino al faro del promontorio di Capo Poro che chiude ad ovest il golfo di Campo nell’Elba. Una bellissima passeggiata attraverso la grande lecceta con affacci meravigliosi sul mare e le isole intorno, fino ad arrivare ad un panorama mozzafiato!
Rientro in hotel e cena.

Domenica 16 maggio

Un viaggio nella storia e nelle ricchezze minerarie dell’Elba
Partendo dal grazioso paesino di S.Piero in Campo, attraversiamo dapprima un antichissimo bosco di castagni sulla mulattiera per l’affascinante abbazia di San Giovanni, poi, in un paesaggio favoloso di gariga in fiore e boschetti di ginestra, rimaniamo sempre sulla Costa del Sole in vista della Corsica, dell’isola di Pianosa e Montecristo. Dopo un percorso tra antichi insediamenti villanoviani, antiche cave romane di granito ed altre testimonianze storiche, scendiamo per un meritato riposo alla bellissima spiaggia di Cavoli!
Durata: 5 ore; Disl. salita: 350 m.; disl. discesa: 530 m.

Lunedì 17 maggio
Il Monte Capanne
Tra Castagneti ed antichi “caprili” abbandonati, sulle rocce dove regnano i mufloni, arriviamo sulla cima più alta dell’isola per godere di un panorama di impareggiabile bellezza su tutta l’isola, l’Arcipelago Toscano, la Corsica e la costa Toscana.
Durata: 7 ore; Disl. salita: 650 m.; disl. discesa: 650 m.

Martedì 18 maggio
Da Marciana Marina alla meravigliosa spiaggia di Sant’Andrea
Partendo dallo storico villaggio sul mare di Marciana Marina, percorriamo un’antica via che collegava vari nuclei costieri attraversando e soffermandoci presso alcune spiagge paradisiache tra cui quella di Sant’Andrea dove arriviamo attraverso un passaggio inciso sul granito accanto al mare.
Durata: 6  ore; Disl. salita: 350 m.; disl. discesa: 350 m.

Mercoledì 19 maggio
Il periplo di Capostella e visita a Capoliveri
Prima di partire per i luoghi di provenienza, dal Golfo Stella al Golfo di Lacona lungo un facile ed emozionante percorso tra la gariga mediterranea a picco sul bellissimo mare di fronte a Capoliveri. Giungendo all’immenso panorama di Capostella giriamo intorno al promontorio costeggiando il golfo di Lacona e chiudendo il giro presso la stupenda spiaggia di Lacona.
Durata: 3 ore; Disl. salita: 180 m.; disl. discesa: 180 m.

Quota individuale per accompagnamento guidato in ogni fase del trekking, copertura RCT e infortuni: € 120,00
Contattaci per chiarimenti di qualsiasi tipo e per informazioni sul viaggio e le possibili sistemazioni in hotel. Francesco: info@vagogiro.it – tel: 349.4120325

Termine ultimo per la prenotazione: 10 maggio

Guida Escursionistica (AIGAE): Francesco Capozucca

Periodo: 15/05/2021 - 19/05/2021

Numero massimo partecipanti: 15

Posti Disponibili: 10



Prenotazione