La francigena di San Francesco da Spoleto ad Assisi

La francigena di San Francesco da Spoleto ad Assisi

Immersi in immensi uliveti disposti su dolci colline, andiamo da un borgo medievale all’altro, attraversiamo boschi, torrenti spumeggianti e visitiamo antichi eremi francescani, sempre di fronte a panorami emozionanti sulla Valle Umbra. Facendo base sempre nello stesso tranquillo agriturismo accanto al borgo di Trevi, partiamo ogni mattina per le tappe più belle dell’antico percorso francescano

da Spoleto ad Assisi. Sapori, profumi, tradizioni di una terra dove natura, bellezza e spiritualità si fondono per un’esperienza unica.


Venerdì 4 dicembre
Arrivo in struttura a Trevi entro l’ora di cena (possibilità di usufruire di un taxi collettivo dalla stazione di Spoleto intorno alle 17.30). Presentazione del programma e cena in hotel. Dopo cena, passeggiatina in centro a Trevi.

Sabato 5 dicembre
L’anello del monte sacro di Spoleto: il Monte Luco!
Sfruttando le antiche mulattiere degli acquedotti romani e medievali che abbracciando tutto il monte convogliavano l’acqua dal monte alla città capitale del Regno Longobardo Minor, un’incredibile escursione ad anello nel cuore verde d’Italia per abbracciare tutte le meraviglie del monte sacro di Spoleto. A metà percorso, il pranzo al sacco è presso il bellissimo convento francescano di Monte Luco, accanto al bosco sacro. Vallate fiabesche, immense e vetuste leccete, ruscelli, antichi acquedotti con passaggi scavati nella roccia, l’eremo francescano e antichissime chiese immerse nel bosco!
Dislivello: 500 m.; Lunghezza: 14 km

Domenica 6 dicembre
Da Poreta a Trevi
Muovendoci in un mare di ulivi verdi e argento, saliamo all’incantevole borghetto fortificato di Campello Alto. Da qui, attraverso stradine e sentieri quasi sospesi a mezza costa sul versante est della Valle Umbra, una facile e spettacolare passeggiata ci conduce alla scoperta di paesini, antichi eremi, boschetti di leccio e panorami verdissimi e maestosi. A fine escursione, un passaggio al frantoio per una bruschetta con l’olio nuovo è d’obbligo.
Dislivello salita: m.420; dislivello discesa: m.350; lunghezza: 14.5

Lunedì 7 dicembre
Da Sassovivo a Spello
Un’escursione con continui cambi di ambienti tra uliveti, querceti, villaggi antichi, ruscelli, cascate ed antichi eremi. Sempre di fronte all’immenso scenario delle colline umbre, fino a raggiungere la “splendidissima colonia julia”!
Dislivello salita: m. 330; dislivello discesa: m. 400; lunghezza: km: 18.5

Martedì 8 dicembre 
Da Spello ad Assisi
Lasciandoci alle spalle il meraviglioso borgo di Spello,aggiriamo i fianchi del bellissimo Monte Subasio tra boschi di leccio e panorami bellissimi su tutta la Valle Umbra, sempre di fronte all’incantevole cittadina medievale di Assisi. Ripercorrendo i sentieri cari a San Francesco, visitiamo il mistico Eremo delle Carceri e la grotta del grande santo “camminatore” fino alla sua città natale. Arrivo ad Assisi (e fine del trekking) previsto intorno alle 13.30 e possibilità di partenza per i luoghi di provenienza.
Dislivello salita: m. 220; dislivello discesa: m. 130; lunghezza: 13 km

Quota individuale per l’accompagnamento guidato in ogni sua fase e copertura assicurativa RCT e infortuni:
€ 100,00
Contattaci per qualsiasi chiarimento sulle escursioni e per consigli su strutture in cui alloggiare: info@vagogiro.it – 3494120325

Periodo: 05/12/2020 - 08/12/2020

Numero massimo partecipanti: 15

Posti Disponibili: 15



Prenotazione

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.